26
Un vero numero nove. E' quello che cercava il Milan da diversi anni. Gli esperimenti falliti con Matri, Torres e Destro hanno spinto Berlusconi a dare l'ok ad un grande colpo in attacco, una scelta che finalmente sta pagando. Carlos Bacca, strappato al Siviglia per 30 milioni, sta confermando in rossonero quanto fatto di buono nell''ultimo biennio al Ramon Sanchez Pizjuan, soprattutto sottoporta: tre gol in quattro partite, uno all'Empoli e due al Palermo, li stessi segnati da Destro in 15 partite (a segno contro Empoli, Fiorentina e Roma)-

FELICITA' - L'attaccante colombiano ha confessato le sue emozioni a El Tiempo: "Sono molto felice di aver segnato due gol, ma sono ancora più felice che la squadra ha portato a casa tre punti. Voglio  fare la storia del Milan. Mi sto adattando, stiamo migliorando e tutto diventa più facile dopo una vittoria. Abbiamo obiettivi chiari e non ci resta che continuare a lavorare duro. Ho scelto di firmare per il Milan per la sua storia e per quello che ha fatto nel mondo del calcio. Mi sto allenando duramente per essere al livello richiesto per questa prestigiosa maglia. E' mio dovere lavorare per il bene della squadra".