48
Morale altissimo in casa Milan dopo la missione di Madrid che ha prodotto una bella e importante vittoria contro l’Atletico Madrid del Cholo Simeone. Per i rossoneri una bella soddisfazione in campo e un’altra altrettanto importante fuori. Massara e Maldini hanno parlato a lungo, nell’immediato pre-partita, con Manolo Quillon, agente di Theo Hernandez. Sono stati fatti dei passi avanti molto significativi in ottica rinnovo per il terzino della nazionale francese.

Ascolta "Milan, blitz spagnolo per Theo Hernandez: cifre e dettagli" su Spreaker.

LE CIFRE- La trattativa parte da una base importante, ovvero la volontà di Theo Hernandez di rimanere in rossonero. Certo, il contratto scade nel 2024 e non ci sarebbe tutta questa fretta ma il Milan sa che il ragazzo ha diverse richieste sul mercato e va premiato dal punto di vista economico. Attualmente l’ex Real Madrid guadagna poco più di 1,5 milioni, troppo poco per quanto dimostrato a livello mondiale nelle ultime due stagioni. Maldini ha presentato a Quillon una proposta così strutturata: estensione della scadenza dal 2024 al 2026 e un ingaggio da 3,5 milioni di euro più ricchi bonus. La distanza con la richiesta dell’agente non è incolmabile, una risposta è attesa nel giro di due settimane.