36
Giacomo Bonaventurà dirà addio al Milan dopo sei stagioni dove ha collezionato ​171 presenze e 35 gol. Un addio amaro: Jack era convinto di poter dire ancora la sua in rossonero e si aspettava una maggiore riconoscenza dal club. Ma è già tempo di pensare al futuro e di valutare con serenità le tante proposte arrivate. 

OFFERTA TORINO - Bonaventura piace - e tanto - al Torino, che ha già presentato una bozza di offerta all'agente Mino Raiola: triennale vicino ai 2 milioni di euro a stagione, bonus compresi. Uno scatto importante e che potrebbe risultare decisivo. Ma Giacomo ha chiesto tempo al club granata nonostante sia molto allettato dalla proposta. 

TENTAZIONE ATALANTA - Bonaventura ha chiesto tempo al Torino perché vuole aspettare l'Atalanta. Ci sono stati dei contatti esplorativi, la tentazione è molto forte per il centrocampista marchigiano. Jack a Bergamo è cresciuto nel settore giovanile, è diventato giocatore professionista e si è sentito parte di una famiglia. Un legame forte che è rimasto intatto nel tempo, perché otto anni a Zingonia non si dimenticano facilmente. Priorità, dunque, alla formazione allenata da Gasperini: Torino e Fiorentina restano alla finestra.