Commenta per primo
Intervistato da DAZN, il terzino del Milan, Davide Calabria ha commentato così la vittoria dello scudetto

ANNI DIFFICILI - "Nel mio cuore c'è tutto. Abbiamo fatto tanti sacrifici, gli ultimi anni sono stati difficili. Abbiamo raccolto quello che abbiamo seminato". 


TERZINO - "Non sono limitato a giocare sulla fascia. Il mister ha permesso a me e Theo di giocare liberi. Abbiamo creato questo modo di giocare che è fastidioso per gli avversari. Io sono nato centrocampista, quindi mi sono abituato in fretta a giocare dentro al campo". 

GRUPPO - "E' fantastico questo gruppo, abbiamo fatto tutto quello che potevamo fare, forse anche di più. E' il premio per quello che abbiamo fatto. Non guardo gli altri, sono orgoglioso di questa squadra". 

LEAO -  "Il gruppo, senza il gruppo non si vince. Leao è cresciuto tanto, è un giocatore diverso. Deve continuare così".