6
Il Milan aveva lavorato al colpo Tecatito Corona dal Porto. L’offerta era di 10 milioni, la richiesta di 15. Nelle ultime ore di mercato gli intermediari avevano provato a contattare la dirigenza rossonera con la possibilità di convincere il club portoghese con una eventuale offerta di 13 milioni, ma ormai era troppo tardi.