35
Era arrivato in sordina nell'estate del 2017, rischia di diventare l'ennesima plusvalenza milionaria per l'Atalanta. Robin Gosens si sta confermando tra i migliori esterni mancini del campionato, abile nelle due fasi. Domenica scorsa a Marassi contro la Sampdoria ha segnato un gol che supera i confini della fisica: un'acrobazia in volo da un angolo impossibile sugli sviluppi di un cross dalla destra dell'altro esterno Hateboer. Terzo centro stagionale e diversi club che devono aggiornare le proprie referenze su questo esterno tedesco classe 1994.

MILAN INTERESSATO- Gosens convince, il Milan prende nota. Secondo quanto appreso da Calciomercato.com, Leonardo è rimasto colpito dalle qualità dell'ex Heracles. Osservatori rossoneri hanno seguito le ultime due uscite dell'Atalanta dal vivo, per studiare al meglio questo profilo in vista del prossimo mercato estivo. Gosens può diventare la prima alternativa a Ricardo Rodriguez, considerato il titolare inamovibile nel ruolo per Gennaro Gattuso. Nessuna trattativa ancora avviata, ma il club di Percassi è stato messo al corrente dell'interessamento. 

PIACE ANCHE A GIUNTOLI - Ma non c'è solo il Milan su Gosens. Anche il Napoli ha preso informazioni su questo esterno che sta stupendo tutti sotto la guida di Gasperini. Ma le sue prestazioni non possono passate inosservate nemmeno in Germania: l'Hoffenheim fa sul serio e ha pronta un'offerta da recapitare sulla scrivania del direttore sportivo Sartori. Nel frattempo l'Atalanta ha esercitato l'opzione  e fatto scattare il rinnovo automatico del contratto dal 2020 al 2022. Un messaggio ai naviganti: per strappare Gosens alla famiglia Percassi serviranno argomenti assolutamente all'altezza.