In missione in Russia per il Mondiale con Massimiliano Mirabelli, Rino Gattuso ha parlato a Premium Sport dei piani del Milan sul mercato: "Per fortuna non comincia domani il campionato, abbiamo un po' di tempo. Adesso vediamo cosa deciderà la Uefa ma non siamo fermi, nonostante in questo mese possa sembrare che sia così. Mosse sul mercato? Non è un segreto, sicuramente noi faremo un giocatore importante a centrocampo". 

CENTRAVANTI E VICE SUSO - "Poi dobbiamo fare qualcosa, se c'è la possibilità, in avanti e dobbiamo dare un'alternativa a Suso. Se vogliamo giocare con il 4-3-3 a sinistra abbiamo Calhanoglu e Borini, mentre Suso non ha la coppia.".

SU ANDRÉ SILVA - "Il Mondiale è un'esperienza incredibile, sicuramente gli farà bene. Il ragazzo ha tantissimo talento, è giovane e bisogna aspettarlo, ma questa esperienza può fargli molto bene”.

SULLE CESSIONI - "Sento tante chiacchiere, ma a oggi nessuno ha chiesto di andare via, c'è voglia di fare bene. Non è bello vivere nell'incertezza, ma ho una squadra molto coesa e questo è molto importante. Io devo dare tranquillità all'ambiente, è inutile allarmarsi".