9
Nuove voci di mercato sul possibile ritorno di Tiemoué Bakayoko al Milan. Dopo il prestito al Monaco, dal primo luglio il mediano francese tornerà al Chelsea, dove però difficilmente rimarrà. Come si legge su Tuttosport, il Milan lo riprenderebbe volentieri e lui tornerebbe di corsa, anche perché il Chelsea, che l’estate scorsa chiedeva 35 milioni per il riscatto, ora è sceso intorno ai 20 (a bilancio il francese pesa per 16). Cifra del cartellino congrua, dunque, ma l’ostacolo principale è rappresentato dall’ingaggio che Bakayoko percepisce a Londra, superiore ai 6 milioni. Il “nuovo” Milan farà delle eccezioni per alcuni big - vedi Donnarumma e Romagnoli, in fase rinnovo -, ma per i nuovo non vorrebbe superare il tetto di 2,5-3 milioni: difficile che Bakayoko si abbassi così tanto l’ingaggio, ma il francese potrebbe dire sì a uno stipendio da 4 milioni.