Calciomercato.com

Milan-Guirassy, contatto positivo: trattativa iniziata con 3 ostacoli

Milan-Guirassy, contatto positivo: trattativa iniziata con 3 ostacoli

  • Daniele Longo
    Daniele Longo
  • 132
Guirassy e il Milan, prove d’intesa. Nella giornata di ieri la dirigenza rossonera ha avuto un confronto positivo con gli agenti del forte attaccante dello Stoccarda tanto che già nelle prossime ore potrà iniziare una vera e propria trattativa ufficiale tra le parti. La volontà di Serhou sarebbe quella di rimanere in Germania almeno fino al termine della stagione per provare a vincere la Scarpa d’oro, riportare lo Stoccarda in Champions League e non andare incontro a possibili problemi di adattamento. Ma il richiamo del Diavolo e il lavoro del duo Moncada-D’Ottavio hanno colto nel segno.

Ascolta "Milan-Guirassy, contatto positivo: trattativa iniziata con tre ostacoli" su Spreaker.

LA TRATTATIVA - Guirassy ha convinto sempre di più gli scout rossoneri soprattutto nell’ultimo mese dov’è stato seguito con costanza. Ora il Milan conta di convincere il giocatore anche dal punto di vista economico. La missione è iniziata anche se ci sono delle difficoltà relative alle concorrenti della Premier League: Newcastle, Manchester United e West Ham. Il rischio è che si possa scatenare un’asta per l’ingaggio più importante. Il Milan oggi considera Guirassy il piano A per gennaio anche se non chiude alle alternative. L’idea sarebbe quella di pagare la clausola da 17,5 milioni allo Stoccarda ma per farlo prima servirà l’ok del giocatore. E l’apertura registrata ieri mette in rossoneri in posizione di vantaggio rispetto alla concorrenza.

OPINIONI FORTI, CURIOSITA', QUIZ E GIOCHI: ECCO GEGENPRESSING, IL TALK 'AGGRESSIVO' DI CALCIOMERCATO.COM

Altre notizie