153
I giorni passano, il countdown si avvicina, ma le idee non cambiano. Anzi. Angel Correa continua a rimanere il primo e unico profilo per l'attacco del Milan. I rossoneri hanno individuato nell'argentino il perfetto leader per il reparto offensivo, uomo dal giusto mix tra leadership e tecnica. L'Atletico continua a ritenerlo cedibile, ma nelle scorse settimane è sempre mancata l'intesa sulla cifra. I Colchoneros chiedevano almeno 50 milioni, il Milan arrivava al massimo a 40. Lo scenario, però, potrebbe essere cambiato: gli spagnoli hanno urgente necessità di liquidità per arrivare a Rodrigo, attaccante brasiliano del Valencia, figura ritenuta perfetta da Simeone per l'attacco. 

ASSIST DA VALENCIA - Il Valencia, dal canto suo, chiede 60 milioni. Una cifra elevata, che podrebbe indurre l'Atletico a fare sconti per Correa. La cessione dell'argentino, infatti, spianerebbe le strade - a livello economico e numerico - per l'ingresso di Rodrigo. Boban e Maldini osservano e sperano, consci di un accordo e di un patto già trovato da giorni con il giocatore, tanto che quest'ultimo ha anche rifiutato un'offerta del Monaco. Correa vuole solo il Milan, il Milan vuole solo Correa. In mezzo, l'Atletico Madrid, non più così rigido come qualche giorno fa.

SLIDING DOORS - A Milanello, però, c'è aria di sliding doors: per un Correa che entra, c'è (almeno) un giocatore in uscita. L'interesse della Fiorentina per Suso è reale e concreto, anche se Giampaolo continua a lodare le prestazioni da trequartista dell'andaluso. A bloccare tutto è André Silva: saltato il suo passaggio al Monaco e con la chiusura del mercato inglese, si complica l'addio del portoghese. Mendes è al lavoro, il Milan incrocia le dita. Aspettando segnali positivi da Madrid e Valencia. 


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. 
Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com