Calciomercato.com

Milan, intrigo Bakayoko: un retroscena a sorpresa e cosa cambia per il futuro

Milan, intrigo Bakayoko: un retroscena a sorpresa e cosa cambia per il futuro

  • Daniele Longo

Timouè Bakayoko tiene in ansia il Milan. Il centrocampista francese vive oramai da mesi una situazione difficile, da separato in casa tanto che non ha mai messo piede in campo nell’attuale stagione. Paolo Maldini e Frederic Massara attendono segnali dal giocatore che ha un’offerta molto importante dall’Adana Demirspor di Vincenzo Montella. 

CLAMOROSO DIETROFRONT- La ricostruzione di questo intrigo ha quasi del clamoroso: mercoledì pomeriggio Bakayoko informa il suo entourage della volontà di accettare il lungo corteggiamento dell’Adana Demirspor. D’altronde sul piatto c’è un contratto di 3 anni a 3 milioni di euro netti a stagione. Poi il clamoroso dietrofront arrivato in serata con la richiesta di altre 48 ore per riflettere. E adesso il club turco sembra aver perso la pazienza e potrebbe virare su altri obiettivi. Per la delusione di un Milan che spera in una soluzione che possa permettergli un risparmio di circa 2,5 milioni d’ingaggio.

Altre notizie