466
Franck Kessié non rinnoverà il contratto con Milan, il centrocampista lascerà Milano e l’Italia, anche se sull’altra sponda del naviglio, quella nerazzurra, non si sono ancora del tutto arresi all’idea di lasciarlo andare a cuor leggero. Proprio per questo motivo Marotta è in forte pressing ma da viale della Liberazione, dopo il primo sondaggio, hanno capito che soddisfare le richieste del calciatore non sarà facile. Entrambe le parti hanno preso coscienza della situazione, da capire se l'Inter proverà un nuovo assalto che per adesso non è previsto. 

IL BARCELLONA AVANZA - Chi invece inizia seriamente a coltivare l’idea che l’affare sia possibile è il Barcellona, che da un po’ di tempo ha piazzato i radar su Milano. Per adesso siamo ai dialoghi, nulla di troppo avanzato, ma c’è il gradimento del calciatore, per il club e per la città. Kessié deciderà il proprio futuro entro un mese, non siamo lontani al momento della verità, ma parlare di affare fatto con i catalani significa spingersi oltre. Dalla Premier c’è l’interesse di una big che potrebbe spostare gli equilibri da un momento all’altro e in un mese qualcosa può sempre cambiare.