Calciomercato.com

  • Redazione Calciomercato
    Milan, Kjaer emoziona nell’addio e cambia la strategia di Moncada sul mercato: ecco il nuovo piano

    Milan, Kjaer emoziona nell’addio e cambia la strategia di Moncada sul mercato: ecco il nuovo piano

    • Daniele Longo
    La notizia era nell’aria da tempo e oggi il diretto interessato l’ha ufficializzata con una emozionante intervista concessa a MilanTv: Simon Kjaer chiude l’avventura al Milan dopo 4 anni. E c’è un passaggio che descrive bene quanto intensa è stata questa unione: “In futuro, quando finirò di giocare a calcio, penso che tornerò a Milano a vivere con la mia famiglia perché Milano è casa nostra”. Per il club rossonero ora si apre una nuova era dove sarà difficile rimpiazzare un difensore forte e un leader carismatico all’interno dello spogliatoio. Ecco perché la nuova strategia da adottare sul mercato non ammette errori. 

    TRA BUONGIORNO E LACROIX - Il primo obiettivo per il Diavolo sarà quello di prendere un marcatore puro, strutturato fisicamente e forte nel gioco aereo. Buongiorno del Torino è il main target ma costa tanto, Lacroix del Wolfsburg la soluzione più intrigante per prospettive e prezzo alla portata considerando che ha un solo anno di contratto con il club tedesco. 

    DIFENSORE D’ESPERIENZA - Nelle valutazioni che la dirigenza rossonera sta portando avanti in questi giorni è emersa la possibilità di andare sul mercato non solo per un difensore ma anche per un ulteriore rinforzo con caratteristiche diverse. Il Milan pensa a un difensore d’esperienza che possa ripercorrere il percorso fatto da Kjaer. Difficile certo, ma non impossibile: Moncada e Ibrahimovic sono al lavoro…

    Commenti

    (46)

    Scrivi il tuo commento

    Utente vxl 323671
    Utente vxl 323671

    Tomori e Buongiorno titolari Thiaw e Kalulu riserve. Stop

    • 0
    • 0

    Altre Notizie