17
Una certezza per il Milan. Rade Krunic si vede poco ma si sente, elemento centrale per il Stefano Pioli tra campo e spogliatoio. E in società c’è l’idea di provare a rinnovare il contratto in scadenza nel 2024.