17
Paolo Maldini era stato chiaro in estate con l'agente di Conti. L'idea era quella di cedere il giocatore in prestito al Parma per fargli ritrovare confidenza con il campo e con i propri mezzi. La decisione del giocatore e del suo entourage la conosciamo, voleva giocarsi il posto al Milan con Calabria.