211
Un talento pronto al decollo. Marko Lazetic si sta smettendo in grande evidenza in questa fase di preparazione con il Milan: due gol ieri nel test amichevole contro la Pergolettese ma anche tanti segnali incoraggianti negli allenamenti. L’attaccante serbo sta mettendo in mostra quel repertorio tecnico e fisco che aveva convinto Massara a fare un investimento importante su di lui nel gennaio scorso prelevandolo dalla Stella Rossa.

Ascolta "Milan, Lazetic incanta: la scelta per il futuro e il destino incrociato con Origi" su Spreaker.

FUTURO DA SCRIVERE - Il Milan punta fortemente su Lazetic per il futuro. Ma per un classe 2004 è fondamentale giocare con continuità. Ecco perché l’idea condivisa con lo staff tecnico è quella di trovargli una destinazione, in prestito, dove possa trovare spazio per crescere. La scelta era ricaduta sull’Empoli ma i problemi fisici di Origi hanno ritardato l’operazione e i toscani hanno chiuso per Lammers. Marko infatti lascerà Milanello appena Divock tornerà a pieno regime: ci pensano Cagliari e Spezia, ha diverse richieste da squadre olandesi e francesi. Ora testa al Milan e all’esordio in campionato, poi arriverà la scelta della nuova squadra. Per una stagione da protagonista.