97
Rafael Leao timbra il cartellino. In attesa di poter dimostrare il suo talento al Milan, il giovane attaccante portoghese sfrutta la vetrina della nazionale Under 21. Il classe 1999, arrivato quest'estate dai francesi del Lille per 25 milioni di euro, ha segnato il gol del vantaggio in Bielorussia. 

Per poi lasciare il posto a dieci minuti dal novantesimo a Dany Mota Carvalho, autore della rete del definitivo 2-0 al quarto minuto di recupero. Quest'ultimo, di un anno più "vecchio", è stato acquistato dalla Juventus per la squadra Under 23 che disputa il campionato italiano di Serie C e settimana scorsa ha realizzato una doppietta nella vittoria per 4-0 contro Gibilterra. 

Tornando a Leao, il suo gol è un messaggio diretto a Giampaolo, che finora lo ha impiegato solo nell'ultimo quarto d'ora della prima giornata di campionato persa a Udine. Là davanti c'è sempre Piatek e nell'ultimo giorno di mercato il Milan ha preso il croato Rebic dall'Eintracht Francorte in cambio di André Silva, ma Leao vuole convincere l'allenatore rossonero a concedergli una chance da titolare il prima possibile. Per lanciare la sfida ai suoi compagni di reparto e far sognare i tifosi rossoneri.