636

Intesa raggiunta. Milan e Roma nella giornata di domenica (LEGGI QUI) hanno trovato l'accordo per il passaggio in rossonero del difensore centrale classe '95 Alessio Romagnoli

19.00 ALLENAMENTO E NUMERO DI MAGLIA - Come si legge sul sito ufficiale del Milan, al suo arrivo a Milanello, Alessio Romagnoli è stato subito salutato da Poli e Cerci in Sala del Camino e ha poi incontrato in rapida successione Bertolacci, Luiz Adriano e Diago Lopez. Al termine di una riunione in Sala Conferenze, Sinisa Mihajlovic ha salutato e abbracciato il nuovo difensore rossonero, che avrà ufficialmente la maglia numero 13 (LEGGI QUI TUTTI I NUMERI DI MAGLIA DEL MILAN) che fu di un certo Alessandro Nesta. Qust'ultimo ha scritto su Twitter: "Pensiero su Romagnoli. L'ho visto poco però penso che in prospettiva possa diventare un grandissimo giocatore. In bocca al lupo!". 
 


18.25 LE CIFRE -  "L’A.S. Roma S.p.A. rende noto di aver sottoscritto con l’ A.C. Milan il contratto per la cessione a titolo definitivo dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Alessio Romagnoli, a fronte di un corrispettivo fisso di 25 milioni di euro. Inoltre, in caso di futuro trasferimento a titolo definitivo del Calciatore, l’A.C. Milan riconoscerà all’A.S. Roma un importo pari al 30% del valore eccedente i 25 milioni di euro".

17.00 PRIMO ALLENAMENTO - A Milanello è in corso la seduta pomeridiana, il primo allenamento di Romagnoli in rossonero. 

16.17 ECCO L'UFFICIALITA' - Galliani, sul sito ufficiale del Milan, accoglie così Romagnoli: "Benvenuto Alessio, hai firmato con noi un contratto fino al 30 Giugno 2020 e di questo siamo davvero molto felici. Sei un ragazzo, hai 20 anni, e proprio per questo noi pensiamo tu abbia tutto il tempo per diventare una nostra bandiera, una di quelle che avvolgono bene il pallone come nella tradizione dei grandi difensori di scuola rossonera, una di quelle che svettano alte a San Siro. Un forte abbraccio da tutti noi del Milan e forza Alessio".
 


15.53 ORA A CASA MILAN - Alessio Romagnoli è arrivato a Casa Milan, dove firmerà il contratto quinquennale. Successivamente andrà a Milanello per il primo allenamento agli ordini di Mihajlovic. 

14.40  FINITE LE VISITE - Continua la prima giornata di Alessio Romagnoli a Milano: i rossoneri hanno fatto sapere mediante il proprio sito ufficiale che sono concluse le visite mediche del giocatore, che ora è atteso a Casa Milan prima del trasferimento a Milanello.

14.00 ECCO LE VISITE - Il Milan ha postato sul suo account twitter ufficiale una foto del giocatore mentre sostiene le visite mediche alla casa di cura La Madonnina di Milano.
12.11 VISITE MEDICHE POI LA FIRMA - Dopo le prime parole pronunciate all'aeroporto di Milano Linate, Alessio Romagnoli si è recato alla casa di cura La Madonnina per svolgere le visite mediche che porteranno nel primo pomeriggio alle firme con il Milan.

ECCO ROMAGNOLI A LINATE


Milan: le prime parole di Romagnoli a Linate di calciomercatocom

11.42 QUI PER DARE QUALITA', PRENDO LA 13 - Prime parole di Romagnoli da giocatore del Milan: "46 o il 13? A me Valentino mi fa morire, ma se è possibile vorrei indossare la 13. Un numero importante, ma ci vorrà tempo per arrivare ad essere come Nesta. Mister Mihajlovic mi ha detto che se c'era la possibilità mi averebbe portato con lui, ne ho parlato con il mio procuratore e abbiamo torvato l'accordo. Sono stato scelto per dare una mano e portare qualità. Darò tutto me stesso per il Milan. Pressione? Sono tranquillo. Problemi con Garcia? C'era un buon rapporto, non voleva vendermi, ma poi abbiamo preso strade diverse. Nazionale Maggiore? Penso all'Under 21. 25 milioni sono troppi? Avrei speso di più".



11.27 ATTERRATO A MILANO - Alessio Romagnoli è atterrato poco fa all'aeroporto di Milano Linate e presto dovrebbe rilasciare le prime parole da giocatore del Milan.

10.58 RITARDO ANNUNCIATO - Nonostante l'arrivo previsto per le 11.10 i tifosi rossoneri dovranno aspettare qualche minuto in più per accogliere a Milano Romagnoli. Il volo proveniente da Roma, infatti, ha accumulato circa 17 minuti di ritardo.

10.35 ARRIVA A MILANO - L'arrivo di Romagnoli è previsto per le ore 11.10 all'aeroporto di Milano Linate. Successivamente il giocatore si trasferirà presso la clinica Madonnina per sostenere le visite mediche di rito e, nel pomeriggio porre la firma sul contratto che lo legherà al Milan.
 

09.30 AVRA' LA 46 - Aspettando il suo approdo a Milano, emergono dei dettagli sulle scelte che Romagnoli farà in rossonero. In particolare per quanto riguarda la maglia, secondo il Corriere dello Sport non sarà il 13 (che fu di Nesta a cui viene paragonato) il suo numero, bensì il 46 come Valentino Rossi suo idolo fin da bambino.

LE CIFRE - L'affare è stato chiuso sulla base di 25 milioni di euro pagabili in 5 rate da 5 milioni fino al 2020. Nella serata di domenica l'accelerata decisiva grazie all'inserimento di 3 milioni di euro in bonus legati a presenze e alla qualificazione del Milan alla prossima Champions League (LEGGI QUI). Inoltre il Milan dovrà versare nelle casse della Roma il 30% di un'eventuale futura rivendita in caso di una cessione superiore ai 25 milioni.

NO VIAGGERA' CON L'UNDER 21 - Romagnoli non ha risposto alla convocazione del ct dell'Under 21 Gigi Di Biagio (gli Azzurrini saranno impegnati in trasferta contro l'Ungheria per un test amichevole) proprio per svolgere questa mattina le visite mediche di rito.