Calciomercato.com

  • Milan, Maldini e Massara servono pasti caldi in mensa ai poveri FOTO e VIDEO

    Milan, Maldini e Massara servono pasti caldi in mensa ai poveri FOTO e VIDEO

    Il periodo delle festività natalizie costituisce per AC Milan un’occasione in cui stringersi attorno a chi ne ha più bisogno, cercando di restituire almeno parzialmente alla propria comunità tutto il supporto, la passione e l’amore che da essa riceve ogni giorno.

    Il Direttore dell’Area Tecnica Paolo Maldini e il Direttore Sportivo Frederic Massara si sono recati in corso Concordia a Milano, dove hanno prestato servizio alla Mensa di Opera San Francesco per i Poveri, distribuendo il pranzo ai presenti e donando loro attimi di serenità.

    Secondo uno studio pubblicato dalla Caritas, in Lombardia la richiesta di beni alimentari, mense e buoni mensa nel 2021 è salita del 22,7% rispetto al 2020 e del 26,2% rispetto al 2019, consolidando il generale fenomeno di impoverimento causato dalla pandemia.

    OSF è una realtà fondata nel 1959 dai Frati Cappuccini di viale Piave a Milano per assicurare ai poveri accoglienza, assistenza medica, supporto abitativo, occupazionale e relazionale, nonché soddisfacendo bisogni primari come potersi fare una doccia, indossare abiti puliti e ricevere un pasto caldo. 

    Da oltre sessant’anni, la Mensa di corso Concordia offre vitto, ascolto e conforto a tutti coloro che necessitano di un luogo accogliente e riservato in cui mangiare. Contando sul supporto di volontari, la Mensa ospita circa 2.000 persone al giorno per sei giorni alla settimana e lo scorso anno ha distribuito oltre 623 mila pasti.

    Paolo Maldini, Direttore dell’Area Tecnica di AC Milan, ha dichiarato: “Sono nato a poche centinaia di metri da qui, questo è un territorio che considero casa mia e sapere di poter contare su un’organizzazione come quella di Opera San Francesco dà molta speranza. Per noi è stata un’esperienza toccante, che può aiutare chiunque a tenere i piedi per terra e a conoscere a fondo la realtà della nostra città”.

    Frederic Massara, Direttore Sportivo di AC Milan, ha aggiunto: “Dobbiamo ringraziare Opera San Francesco e i suoi volontari per la qualità dei servizi che offrono: grazie a loro, persone che vivono un momento di difficoltà possono sentirsi accolte, a casa. Aver potuto dare una mano è qualcosa che ci riempie il cuore”. 

    Fra Marcello Longhi, Presidente di Opera San Francesco, ringraziando i suoi ospiti ha detto: “Sono felice di vedere come lo sport milanese ai più alti livelli sia accanto e condivida il nostro impegno a favore dei poveri. OSF è una grande squadra, come il Milan che solo grazie al lavoro insieme può continuare a raggiungere buoni risultati. Ringrazio il Milan di esserci sempre accanto concretamente”.

    L’iniziativa che ha visto protagonisti i due dirigenti rossoneri sposa appieno l’universo valoriale che da sempre caratterizza il DNA di AC Milan, inserendosi nel contesto dei programmi e delle attività di responsabilità sociale riassunti all’interno del Manifesto RespAct del Club e in particolare delle visite e dei servizi rivolti alla sua comunità di riferimento in questo periodo di festività. 

     

    Altre Notizie