Commenta per primo

Riccardo Montolivo, in occasione della presentazione del suo sito, ha parlato anche del suo momento e di quello della squadra. In riferimento a se stesso ha detto che: "Il momento in cui credo di aver svoltato è stato il derby. In quella partita ho iniziato a giocare in maniera più convincente e dare quello che ho sempre pensato di poter dare per questa maglia".

Sulla squadra: "La partita in cui credo si possa dire che il Milan abbia iniziato a giocare da Milan penso sia il secondo tempo di Palermo. In quella circostanza abbiamo preso coscienza di quello che siamo e di ciò che possiamo dare. Ora ci attende un periodo molto intenso che ci permetterà di capire relamente il ruolo che potremo occupare nella stagione".

Infine, sulla partita di domenica con la Fiorentina: "Domenica non sarà per me una partita come le altre. Sono stato a Firenze per 7 anni e non posso certo dimenticarli. In ogni caso dobbiamo e devo pensare a far bene per il Milan per continuare a riemergere in classifica".