16
Il coronavirus è alle spalle, Pepe Reina torna a guardare al futuro con un dubbio: dove sarà? Le ultime dichiarazioni del portiere spagnolo lasciano intendere come nella sua testa il piano sia già delineato: "Mi sa che sarà dura tornare al Napoli in futuro. Mi manca qualche anno di carriera, penso che il mio tempo nel calcio finirà dopo il prossimo anno a Milano". Rientro dal prestito all'Aston Villa dunque e ultimo anno di contratto con i rossoneri, questo quello che attende l'ex Liverpool e Napoli. Ma la situazione non è così fluida come possono farla apparire le parole di Reina.

PATTO CON L'ASTON VILLA - Innanzitutto, la permanenza del classe '82 a Birmingham non è ancora fuori discussione, in virtù degli accordi presi dall'Aston Villa e dal Milan al momento del prestito: nessun obbligo di riscatto in favore del club inglese, ma un patto verbale che permetterà ai Villans di trattenere Reina qualora dovessero centrare la salvezza. Certo, non si tratta di uno scenario semplice da raggiungere e non solo per l'attuale stop per l'emergenza coronavirus: la squadra allenata da Dean Smith è al momento penultima a 25 punti, -2 dal gruppone composto da West Ham, Watford e Bournemouth che si contendono la permanenza in Premier. Molto dipenderà quindi dalla ripartenza e dal finale del campionato, ma anche in caso di mancato riscatto e di ritorno al Milan ci sarebbero altri fattori da considerare.
NON C'E' POSTO - Nei piani del Milan infatti, non c'è più posto per Reina. Pesano i 3 milioni di euro netti di ingaggio percepiti dallo spagnolo, troppi per tenerlo come secondo di Donnarumma e fuori dal prossimo progetto tecnico anche in caso di addio di Gigio in estate: in questo secondo caso, l'intenzione dei rossoneri sarebbe quella di puntare su un altro profilo, con Juan Musso dell'Udinese in prima fila. Si cercherebbe dunque una nuova soluzione per l'esperto portiere, una soluzione che permetta al club di risparmiare e al giocatore di trovare spazio prima di chiudere la carriera, ma una cosa è chiara: che resti o meno all'Aston Villa, al Milan non c'è più posto per Pepe Reina.

@Albri_Fede90