140
Aspettando il campo e la possibilità di sfruttare il momento positivo dettato dall'arrivo di Zlatan Ibrahimovic e dal cambio tattico voluto da Stefano Pioli, il Milan continua a vagliare anche il mercato alla ricerca di un colpo in fascia che possa aggiungere qualità e, se possibile, sostituire lo scontento Suso consentendogli di lasciare Milano.

L'IDEA POLITANO - Nel corso delle ultime settimane i dirigenti rossoneri Boban e Maldini avevano contattato l'Inter sondando il terreno per Matteo Politano con l'agente del giocatore che si era presentato in sede per ascoltare la proposta del club. Contatti, idee anche di possibili scambi, che sono però tramontati nel momento in cui l'esterno ha trovato l'accordo, ora saltato, con la Roma. L'esterno ex-Sassuolo è tornato da scontento a Milano e per questo, secondo Tuttosport, l'idea del Milan di riprovarci con forza si è rifatta viva nella mente dei due dirigenti.

SOGNA ANCORA LA ROMA -
Servirà un grande lavoro di diplomazia, inevitabilmente dato che il giocatore è tornato a Milano scuro in volto. Politano si vedeva già con la maglia giallorossa addosso, quella che tifava da bambino e in cui è cresciuto e, secondo il Corriere dello Sport, sogna ancora la possibilità di approdare alla corte di Fonseca a prescindere dall'inserimento di Spinazzola nell'affare. L'esterno ha messo in stand by anche l'offerta del Siviglia di Monchi e spera che Inter e Roma tornino a trattare. Il Milan? Resta sullo sfondo, pronto ad approfittarne in un triangolo che, con Trigoria e il Siviglia vede coinvolti anche Suso e Under.