338
Il Milan perde nuovamente Junior Messias. Il fantasista brasiliano aveva da poco risolto i primi problemi che lo avevano portato in rossonero ad una condizione non eccelsa ed era tornato proprio nell'ultima gara contro l'Atalanta prima della sosta a disposizione di Pioli trovando anche l'esordio. Già nella giornata di ieri, tuttavia, Messias si è fermato per un nuovo affaticamento muscolare.

Secondo quanto appreso da Calciomercato.com l'ex Crotone si sta sottoponendo in questi istanti ad accertamenti clinici e strumentali che escludano lesioni. Anche se la sensazione iniziale del giocatore era di un quadre non estremamente serio, gli esami hanno confermato una lesione del muscolo retto femorale della coscia sinistra. 

Il quadro clinico dovrà essere tenuto sotto osservazione e mette Messias sicuramente fuori dai giochi per la sfida contro il Verona e il Porto e in fortissimo dubbio per quella contro il Bologna dato che un nuovo accertamento medico è stato fissato fra 10 giorni, esattamente il giorno dopo la sfida di Champions League.