Dopo la sentenza del Tas di Losanna, che ha accolto il ricorso del Milan e riammesso il club rossonero alla prossima Europa League, Suso ha pubblicato un post sul proprio profilo Instagram: "Abbiamo lavorato in silenzio per 2 settimane. Abbiamo sofferto per tutto quello che abbiamo sentito e letto. Ma siamo qui, e siamo vivi. Ci siamo ripresi l’Europa che con merito avevamo conquistato sul campo. Adesso ci riprenderemo il sorriso e la felicità della nostra gente. Forza Milan".

FUTURO - Parole d'amore dello spagnolo, che potrebbe continuare a vestire la maglia rossonera. Nei giorni scorsi, Suso è stato proposto dal suo agente Alessandro Lucci al Chelsea di Sarri, che per il momento ha declinato la proposta. Scaduta la clausola rescissoria di 38 milioni di euro, al momento non sono arrivate proposte dalle parti di Via Aldo Rossi, che dovrà decidere se privarsi dell'esterno ex Genoa e Liverpool o trattenerlo.