70
Protesta, Theo Hernandez. Il terzino sinistro del Milan ha postato una storia su Instagram, con la quale torna sul contatto Romagnoli-Cutrone che ha portato al rigore dell'1-1 della Fiorentina, realizzato da Pulgar. Il numero 19 dei rossoneri non ci sta, accompagnando l'immagine con l'emoji di chi non crede ai propri occhi. Protesta che fa eco a quella di Paolo Maldini, direttore tecnico rossonero, e a quella di Stefano Pioli.