Calciomercato.com

  • Milan, Tonali è stanco: spazio a Diaz, per il salto di qualità

    Milan, Tonali è stanco: spazio a Diaz, per il salto di qualità

    In debito d'ossigeno. Nell'ultimo periodo Sandro Tonali è apparso in difficoltà dal punto di vista fisico, pur esprimendosi su alti livelli non è sempre stato lucido nelle scelte. Un calo fisiologico, che in casa Milan si aspettavano, l'ex centrocampista del Brescia in questa stagione ha già giocato 2375', 350 in più di tutta l'ultima stagione. Il salto di qualità è evidente, quest'anno è diventato una prima scelta, ma ora ha bisogno di riposare. Per questo Pioli medita di lasciarlo fuori sabato, quando il Milan sfiderà al Meazza l'Empoli.

    OPERAZIONE RILANCIO - La panchina di Tonali con ogni probabilità consegnerà la maglia da titolare a Brahim Diaz, che a differenza del compagno fatica a trovare continuità. Lo spagnolo, che non segna dalla trasferta di La Spezia del 25 settembre scorso, deve rilanciarsi, deve fare di più per diventare una prima scelta. Maldini e Massara, che la scorsa estate hanno strappato al Real Madrid un prestito biennale, si fidano di lui, ma è necessario fare il salto di qualità. Il Milan lo aspetta, ma non può farlo in eterno.

    Altre Notizie