12
Il Milan è già attivo sul mercato e tra possibili colpi in entrata (Jackson Martinez, Ibrahimovic e Kondogbia i nomi caldi), c'è da risolvere anche la questione comproprietà: nodo da sciogliere è il futuro di Simone Verdi, a metà tra i rossoneri e il Torino e quest'anno in prestito ad Empoli. La stagione del fantasista alla corte di Sarri è stata molto positiva, tanto da convincere il Milan a riappropriarsi del suo cartellino, non senza dover affrontare però le resistenze di Urbano Cairo: secondo Toronews.it infatti, i granata vogliono non meno di 2,5 milioni di euro per la seconda metà di Verdi. Galliani valuta la richiesta del Torino ed è pronto a trattare per scongiurare il rischio buste: Magic Box può tornare tutto rossonero, ancora da capire se per restare. Mihajlovic avrà modo di valutarlo nella prima fase della preparazione estiva e decidere se trattenerlo o lasciarlo partire un altro anno in prestito.

FA