Calciomercato.com

Milan, trattativa ad oltranza per Taremi: le ultime

Milan, trattativa ad oltranza per Taremi: le ultime

  • Daniele Longo
  • 1.5K
01.15 - Ci sarebbero delle problematiche legate agli agenti di Taremi, in merito alle commissioni, e al ruolo dell'onnipresente Jorge Mendes, dietro al rallentamento registrato nelle ultime ore nella trattativa per portare il calciatore iraniano in rossonero. Il club continua a lavorare per regalare a Stefano Pioli l'ultimo tassello di questa campagna acquisti.

23.55 - Dirigenti rossoneri tuttora nella sede di Casa Milan per portare avanti la trattativa col Porto per Mehdi Taremi. Il Milan si sente ottimista di chiudere l'operazione, ma il club portoghese si sta dimostrando un osso duro e le discussioni potrebbero proseguire fino a notte inoltrata.
 

21.10 - Una trattativa che prosegue ad oltranza quella tra Milan e Porto per Mehdi Taremi e che verosimilmente andrà avanti anche fino a tarda notte. Dopo aver raggiunto un principio di intesa per l'acquisto a titolo definitivo dell'attaccante iraniano, i rossoneri hanno registrato il tentativo del club portoghese di ridiscutere alcuni dei termini che mancano per la conclusione dell'affare.

13.00 - Mehdi Taremi si avvicina a grandi falcate al Milan. I contatti tra Moncada, Furlani e il Porto, iniziati martedì sera e continuati mercoledì mattina in videoconferenza, sono stati produttivi, l'attaccante iraniano classe 1992, che da tempo ha detto sì ai rossoneri, è vicino al trasferimento in Italia. Fino a quando non ci sono le firme non si può parlare di fumata bianca, ma secondo quanto appreso da Calciomercato.com c'è grande ottimismo sulla chiusura dell'affare. Il Milan ha presentato un'offerta ufficiale da 15 milioni di euro, senza bonus, al momento i club stanno discutendo alcuni dettagli, tra i quali le modalità di pagamento

TAREMI ASPETTA - Il Porto, che fino a qualche giorno fa faceva muro, chiedendo per il cartellino di un giocatore che va in scadenza il prossimo giugno oltre 30 milioni, si è ammorbidito. Pinto da Costa ha capito che non c'è margine per il rinnovo, motivo per il quale ha aperto all'addio, per evitare di perderlo a parametro zero tra meno di un anno. Taremi, che ha già l'accordo economico col Milan, aspetta fiducioso. L'accordo tra i club dovrebbe arrivare presto.

Altre notizie