616

Zlatan Ibrahimovic è risultato positivo al coronavirus. E' questo l'esito più importante dei tamponi a cui la squadra è stata sottoposta in blocco dopo il caso riscontrato ieri per il difensore brasiliano Duarte. Il calciatore svedese ovviamente non sarà a disposizione per la partita di stasera di Europa League e, considerando il periodo di quarantena di 14 giorni da osservare, non dovrebbe essere a disposizione nemmeno per i successivi impegni contro Crotone, l'eventuale play-off di Europa League e Spezia.

Ecco quanto recita il comunicato del club rossonero: "AC Milan comunica che Zlatan Ibrahimovic è risultato positivo al tampone effettuato per la partita odierna, Milan-Bodø/Glimt. Informate le autorità sanitarie competenti, il giocatore è stato prontamente posto in quarantena a domicilio. Tutti gli altri tamponi effettuati sul gruppo squadra sono risultati negativi".