91
Era nell'aria, adesso è realtà: il Milan, preso atto della gravità non trascurabile dell'infortunio al polpaccio occorso a Mike Maignan, ha provveduto a sostituirlo in lista UEFA con Ciprian Tatarusanu, in un primo momento escluso dall'elenco.

Contro il Chelsea, all'andata e anche al ritorno, Pioli si affiderà al portiere rumeno. Questo cambio in corsa è possibile grazie all’articolo 46.2 del regolamento in vigore: se un club ha in lista solo due portieri (Maignan e Mirante) e uno di questi dovesse per l’appunto fermarsi per un periodo superiore al mese, allo stesso club sarebbe concesso di rimpiazzarlo.