78
Un collega mi ha mostrato gli scontri diretti che attendono le squadre, oggi dal secondo al sesto posto. Gli ho risposto che non voglio perdere energie studiando gli impegni delle avversarie del Milan, ma piuttosto concentrarmi solo sul cammino dei rossoneri. La priorità è dimenticare la deludente prestazione contro la Sampdoria e tornare ai buoni livelli di Firenze, guardando davanti, come ripeto spesso, per cercare di conquistare più punti possibili, senza distrazioni. Poi solo alla giornata trentotto, i rossoneri capiranno quale sarà la posizione finale. 

Importante intanto il recupero, in settimana, di altri quattro giocatori, Leao, Mandzukic, Diaz e Romagnoli, anche se quest’ultimo non dovrebbe essere convocato. A proposito del Capitano, da “Casa Milan", sorpresa sui rumors che lo vorrebbero alla Juventus in cambio di Bernardeschi. Ci auguriamo, invece, che resti Tomori, sul quale i dirigenti milanisti puntano forte. Potrebbe essere lui il primo acquisto della estate 2021, ma oggi tutto è fermo prima di capire se il Milan riuscirà a tenere Donnarumma e Calhanoglu. In questa rubrica ,ogni settimana, potete leggere il borsino della situazione. Eccolo anche oggi . Nulla è cambiato, situazione di totale stallo e sarà così probabilmente fino alla fine del campionato, ma non oltre. Prima degli Europei, i dirigenti rossoneri o chiudono con i due rinnovi o cercheranno un altro portiere e un altro numero dieci. Quindi oggi non esistono operazioni di mercato, ma solo colloqui e sondaggi.

La novità della settimana riguarda Thauvin. Sembrava il più papabile per la fascia destra, anche se oggi al Marsiglia gioca più spesso da seconda punta. Poi le richieste del giocatore, in scadenza con il club marsigliese, e soprattutto del suo agente, sono risultate troppo elevate, per approfondire la trattativa. Dai rumors della stampa francese, però pare che oggi le pretese del francese si siano ridimensionate. Quindi il marsigliese torna a essere uno dei candidati più autorevoli per giocare a destra nel tridente d’attacco.

Il Milan sta studiando anche la figura della punta centrale da affiancare a Zlatan Ibrahimovic. Intanto, notizia delle ultime ore, lo svedese sarà impegnato sul set del nuovo film francese sulle avventure di Asterix e Obelix, con protagonista femminile Marion Cotillard. Interpreterà la parte di “Antivirus”. La notizia mi lascia totalmente indifferente. Entro la metà di aprile, forse già lunedì o martedì firmerà il nuovo contratto che lo lega al Milan almeno per un altro anno. È quello che interessa a me e ai suoi tanti tifosi. Ibra è una garanzia di gol, assist, spettacolo e punti in classifica. Se poi vincesse anche il Grammy Award, non sarei certo sorpreso!