15
Niente più folle di tifosi in festa per l'arrivo dei colpi di mercato di Milan e Inter a Linate. I colpi dell'estate 2020 atterreranno a Malpensa perché l'aeroporto cittadino del capoluogo lombardo chiuderà i battenti per lavori dal 27 luglio al 27 ottobre.

L'obiettivo è quello di portare a termine lavori importanti di rifacimento e ristrutturazione. Verrà rifatta la pista di decollo e atterraggio, sarà rinnovata l'area imbarchi e l'impianto di trasporto e smistamento dei bagagli. Verranno inoltre aperti nuovi negozi e ristoranti per ampliare e accogliere tutte le esigenze dei viaggiatori.

La chiusura comporterà lo spostamento di quasi tutti i voli in programma nel periodo dall'aeroporto di Linate a quello di Malpensa e anche i voli privati, quelli che le società e gli agenti utilizzano per far sbarcare nella capitale i colpi di mercato più importanti. Disagi per tutti, anche per loro.