3
"In un calcio ormai privo di esempi da seguire e positività, ma sempre più basato sul denaro e sul ritorno economico, e funestato da eventi che con il pallone non hanno nulla a che vedere, questa rubrica vuole proporre un momento di svago settimanale che ci riavvicini allo sport più bello del mondo, legato al campo di gioco ma non solo, anche ai social, alle iniziative di beneficenza e a storie da raccontare: il calcio è felicità, il calcio è passione, il calcio è "Momenti Di Gioia""

Domenica da sogno per Scott Sinclair, attaccante esterno inglese fedelissimo di Brendan Rodgers, nuovo tecnico del Celtic Glasgow: il 27enne, già allenato dal tecnico nordirlandese nella sua avventura allo Swansea, ha vissuto una giornata che sarà impossibile dimenticare. Dopo la firma con i campioni di Scozia di un contratto fino al 2020, occasione importante dopo che Sinclair fu vicino già nella scorsa stagione ai biancoverdi, è infatti arrivata anche la prima gioia nel campionato scozzese: la rete decisiva realizzata contro gli Hearts of Midlothian, all'81'. 
TUTTO IN SEI ORE - La curiosità è che la rete è stata realizzata alle 15.53, mentre la firma per il Celtic era stata apposta alle 10.17, nemmeno 6 ore prima: un debutto da sogno, che vale subito tre punti in campionato. Sinclair era entrato in campo solamente 20 minuti prima, al 61', sostituendo Armstrong. L'inglese ha dimostrato di non amare perdere tempo: ex Chelsea e Manchester City, non ha mantenuto le grandi aspettative che l'Inghilterra calcistica riponeva in lui, ma è partito alla grande nella sua nuova avventura scozzese. Con una domenica da sogno e con uno splendido regalo da tre punti per il tecnico che lo ha voluto a tutti i costi. Le magie del calciomercato!

@AleDigio89