48
"In un calcio ormai privo di esempi da seguire e positività, ma sempre più basato sul denaro e sul ritorno economico, e funestato da eventi che con il pallone non hanno nulla a che vedere, questa rubrica vuole proporre un momento di svago settimanale che ci riavvicini allo sport più bello del mondo, legato al campo di gioco ma non solo, anche ai social, alle iniziative di beneficenza e a storie da raccontare: il calcio è felicità, il calcio è passione, il calcio è "Momenti Di Gioia"".

I tifosi del West Ham questa volta si sono superati: nella sfida di Premier League contro il Brighton, andata in scena venerdì sera all'Amex Stadium, hanno deciso di farsi notare a modo loro, tralasciando il "politically correct" come d'abitudine. A un certo punto infatti hanno lanciato un oggetto non identificato in campo, inizialmente non riconosciuto dagli astanti e dagli spettatori. 

DILDO IN CAMPO! - L'arbitro Kevin Friend, insospettito dal curioso episodio, ha deciso di interrompere momentaneamente il match e di recarsi  nel punto in cui era atterrato l'oggetto: il direttore di gara ha notato l'oggetto estraneo invadere il campo e si è incuriosito. Clamorosa la sorpresa quando ha visto di cosa si trattava: un dildo di gomma lanciato dagli Hammers, che ha divertito non poco lo stesso direttore di gara, il quale ha deciso di raccoglierlo e di lanciarlo fuori dal campo. Troppo tardi, le telecamere avevano già fatto il loro dovere, immortalando la scena che è diventata subito virale. Inutile ribadire i commenti circolati, che si possono facilmente immaginare: "arbitro del ..." et similia. Colpa di quei burloni degli Hammers!