Commenta per primo
Una terza alternativa non esiste: Inter o Real Madrid, al momento con la stessa percentuale di probabilità. La prossima stagione la panchina di Josè Mourinho sarà ancora a San Siro o si sarà trasferita al Bernabeu (dove sabato l'Inter disputerà la finale Champions con il Bayern Monaco), ha raccontato l'allenatore in un'intervista al quotidiano sportivo Marca. Alla domanda se l'anno prossimo guiderà il Real, Mourinho ha risposto «non lo so». Per poi aggiungere: «Se sei un allenatore o un grande giocatore non puoi non aver mai lavorato in un club come il Real, lasceresti un buco nella tua carriera. Io voglio allenare il Real al 100%. Se avverrà l'anno prossimo o più in là, ora non posso dirlo». «Le mie uniche opzioni sono Madrid o Inter - ha ripetuto il portoghese -. Solo il Real può indurmi a lasciare questa società, dopo due anni stupendi. Se me ne andrò, lo farò con la consapevolezza di aver contribuito a cambiare il volto del club».