Calciomercato.com

Serie A, rivivi la MOVIOLA: dubbi sul rigore contro il Monza, il VAR nega la gioia ad Orsolini. Tutto giusto a Torino

Serie A, rivivi la MOVIOLA: dubbi sul rigore contro il Monza, il VAR nega la gioia ad Orsolini. Tutto giusto a Torino

  • Redazione CM
  • 4
Calciomercato.com racconta in tempo reale i principali episodi da moviola nelle partite della 29esima giornata di campionato in Serie A

Udinese-Monza (ore 12.30 arbitro Massimi, assistenti Cipressa e Trinchieri, Minelli quarto uomo, Chiffi e Gariglio al Var). 
10' - Il Monza chiede un rigore su Valoti, abbracciato da Becao su un cross di Colpani, ma Massimi lascia correre e il Var non interviene. 
18' - Lovric sblocca il risultato, scattando in posizione regolare sull'assist in verticale di Walace, che lo lancia da solo davanti al portiere Di Gregorio. 
90' - Nestorovski cerca e trova un leggero contatto in area con Petagna. L'arbitro fischia un "rigorino" molto generoso all'Udinese, che Beto trasforma fissando il risultato sul 2-2. Il Monza protesta, ma Chiffi al Var non interviene. 

Fiorentina-Spezia (ore 14.30 arbitro Dionisi, assistenti Tolfo e Gualtieri, Meraviglia quarto uomo, Aureliano e Muto al Var).

19' - Lo Spezia era passato in vantaggio con la rete di Nzola ma il VAR ha giustamente annullato il tutto: fuorigioco segnalato a Gyasi, autore dell'assist per il centravanti spezzino. Posizione abbondantemente irregolare.

Atalanta-Bologna (ore 16.30 arbitro Orsato, assistenti Preti e Affatato, Gualtieri quarto uomo, Massa e Maggioni al Var).

51' - Ci vuole un breve check del VAR ma Orsato conferma la rete del vantaggio siglata da Sansone. Il numero 10 del Bologna è tenuto in gioco da Scalvini.

81' - Scena clamorosa al Gewiss Stadium di Bergamo. Orsolini segna il gol del raddoppio, si toglie la maglia ed esulta sotto la curva. Peccato che la rete sia stata annullata per posizione di fuorigioco del numero 7 rossoblù - che viene anche ammonito -. Diffidato, salterà la prossima sfida contro il Milan

Sampdoria-Cremonese (ore 16.30 arbitro Doveri, assistenti Carbone e Giallatini, Marchetti quarto uomo, Di Paolo e Paganessi al Var). 

Verona-Sassuolo (ore 18.30 arbitro Fourneau, assistenti Meli e Niedda, Perenzoni quarto uomo, Di Martino e Valeri al Var) . 

Torino-Roma (ore 18.30 arbitro Colombo, assistenti Passeri e Costanzo, Mariani quarto uomo, Mazzoleni e Abbattista al Var). 

6' - CALCIO DI RIGORE PER LA ROMA! - Fallo di mano netto di Schuurs in area da rigore, a seguito di una conclusione dal limite di Zalewski, respinta in spaccata dall'olandese. Rigore netto, poi confermato da breve check del VAR, e cartellino giallo. Ammonizione pesante: diffidato, salterà il match contro la Salernitana.

26' - Contatto in area tra Sanabria e Llorente. Il centravanti del Torino chiede il rigore per la trattenuta subita ma per l'arbitro Colombo non c'è nulla. Breve check del VAR e si può proseguire

51' - Mourinho chiede un calcio di rigore per un sospetto contatto in area tra Dybala e Milinkovic-Savic. Check veloce del VAR che ribadisce l'impressione dell'arbitro di Colombo. Non ci sono gli estremi per l'assegnazione del penalty, si prosegue

Altre notizie