Commenta per primo
Dopo l'arrivo di Khvaratskhelia, il Napoli dovrà acquistare certamente un terzino sinistro. Con l'addio di Ghoulam resterebbe il solo Mario Rui e ci sarà così bisogno di un innesto lì sulla fascia mancina.

Il nome più caldo oramai dal mercato invernale è quello di Mathias Olivera. C'è l'accordo da tempo con il giocatore però il Napoli non è disposto a pagare i 20 milioni di clausola al Getafe. Così servirà un punto di incontro, altrimenti si andrà sulle alternative che oggi sono Parisi dell'Empoli e Wijndal dell'AZ Alkmaar. Lo racconta oggi il Corriere dello Sport.