29
Napoli-Atalanta (oggi alle ore 20.45) è una partita che può dire moltissimo sulla corsa scudetto in questa fase della stagione: la formazione di Luciano Spalletti è reduce dal pari in rimonta subito col Sassuolo e nel quale ha perso per infortunio per tre giocatori cardine come Koulibaly, Fabian Ruiz e Insigne (oltre ad Anguissa e Osimhen), mentre la Dea è lanciatissima e si è agganciata alle squadre di testa. La sfida del "Maradona" promette scintille. 

LE ULTIME - Con Koulibaly out per almeno un mese, Juan Jesus è l'unica soluzione per affiancare Rrahman. Attenzione a Politano, che si è negativizzato dal Covid e a gara in corso è un'opzione da non sottovalutare. Mertens confermato ovviamente come riferimento principale per l'attacco. 
Dopo il turn-over contro il Venezia, l'Atalanta ritrova Toloi, Zappacosta, Freuler, De Roon, Maelhe, Malinovskyi e Zapata dal primo minuto. Pasalic è reduce da una grande tripletta, ma potrebbe rifiatare così come Demiral in vista della sfida decisiva col Villarreal in Champions League. 

DOVE VEDERLA IN TV - Napoli-Atalanta sarà visibile in diretta TV su DAZN: sarà sufficiente aver sottoscritto l'abbonamento e scaricare l'app di DAZN sulle moderne smart TV, oppure collegare la TV a un TIMVISION BOX, a una console come Xbox o Playstation, o a dispositivi come Amazon Fire Stick o Google Chromecast. In alternativa si può seguire sul sito di DAZN o sulle applicazioni destinate a smartphone e tablet. 
La gara sarà trasmessa anche da Sky sui canali Sky Sport Uno, Sky Sport Calcio e Sky Sport (numeri 201, 202 e 251). 
In streaming invece si potrà seguire la sfida attraverso i servizi di DAZN e Sky Go: sarà sufficiente collegarsi ai portali di riferimento tramite pc o notebook, oppure scaricare le rispettive app su smartphone e tablet. Infine c'è l'alternativa NOW, servizio streaming di Sky accessibile acquistando il pacchetto 'Sport'. 

PROBABILI FORMAZIONI
NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Lobotka, Demme; Lozano, Zielinski, Elmas; Mertens. (A disp. Meret, Marfella, Malcuit, Ghoulam, Ounas, Politano, Petagna). All. Spalletti. 

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Palomino, Djimsiti; Zappacosta, Freuler, De Roon, Maehle; Pessina, Malinovskyi; Zapata. (A disp. Sportiello, Rossi, Demiral, Scalvini, Hataboer, Pezzella, Koopmeiners, Pasalic, Miranchuk, Ilicic, Muriel). All. Gasperini. 

Arbitro: Mariani, assistenti Longo e Vono, Fourneau quarto uomo, Banti e Passeri al Var. 
 
Segui la Serie A TIM su DAZN. Attiva ora