Commenta per primo

Ha parlato alla radio ufficiale del Napoli il tecnico Rafa Benitez per presentare la partita di domani sera che vedrà gli azzurri impegnati in casa del Milan: "L'anno scorso Milan-Napoli fu una partita bellissima, in uno stadio di massimo livello nel quale tutti vogliono fare bene. Il Napoli deve guardarsi da se stesso, se fa quello che sa fare puo' arrivare terzo o anche meglio, dipende dalle altre che sono davanti".

SFIDA CON INZAGHI - "Ho fiducia nella squadra, nella seconda parte del campionato potremo fare ancora meglio. Certo quando il Napoli fa l'impresa sembra normale, quando non vince ci sono critiche. Io voglio vincere ogni partita affrontare Inzaghi e il suo Milan e' una sfida e giocare contro un allenatore che ha fatto bene da calciatore lo e' ancora di più". 

DA HIGUAIN A TORRES - "Higuain deve capire che e' il calciatore piu' importante per noi, deve essere la bandiera della squadra e portare tutti i ragazzi dietro di lui. Ha le capacita' per farlo. Torres? E' un giocatore di massimo livello, con me a Liverpool e al Chelsea ha segnato tanto e si riprenderà. Mi piacerebbe incontrare il Liverpool ma mi dispiacerebbe doverli eliminare dall'Europa League".