Commenta per primo
Il Corriere dello Sport descrive la situazione del dualismo Meret-Ospina
"Chissà cosa è successo di tecnicamente rivoluzionario in un mese, anche meno, per ribaltare un concetto chiaro, espresso da Gattuso alla vigilia della sfida di Reggio Emilia e rimesso in discussione dopo la vittoria in coppa Italia con il Perugia, con gerarchie che sembrano rivedute e corrette. Meret ora potrebbe o dovrebbe accomodarsi in panchina perché il diavolo che una volta faceva pentole e coperchi ora costruisce porte e guanti e poi incide di suo: «fastidio persistente al fianco sinistro». Dev’essere la stessa botta che l’ha escluso dai convocati di sabato con la Lazio, quella rimediata fisicamente con l’Inter"