51
Il Napoli non si ferma e guarda al mercato alla ricerca di rinforzi che possano completare l'organico a disposizione di Carlo Ancelotti e accorcino il gap che oggi esiste con la capolista Juventus. L'allenatore emiliano ha chiesto al presidente De Laurentiis un rinforzo nel reparto d'attacco e fra le occasioni che il mercato internazionale propone è balzato sul taccuino degli uomini mercato azzurri il nome d Iker Muniain.

IN SCADENZA - Esterno di piede destro dell'Athletic Bilbao Muniain è in scadenza di contratto a fine stagione con il club basco e rappresenta un'autentica occasione di mercato. 25 anni può tranquillamente giocare su entrambe le fasce e nella testa dei dirigenti partenopei rappresenta l'alternativa ideale a José Callejon. Il Napoli lo conosce bene, dato che gli segnò contro nel preliminare Champions del 2014 e secondo Tuttosport ha già avviato contatti con il padre e agente per acquistarlo a parametro zero a fine stagione. 

LE ALTERNATIVE - Due sono invece le alternative che il Napoli sta studiando anche per il mercato di gennaio. Oltre al colpo Lazzari, già avviato per la fascia, piacciono sia Rodrigo del Valencia che Kouamé che sta esplodendo con la maglia del Genoa. Per il primo la richiesta è altissima e varia fra i 40 e 50 milioni. Più semplice approcciare col Genoa per la punta ivoriana, ma la sensazione è che l'affare sia una soluzione di ripiego. Il Napoli non ha intenzione di rimanere fermo, la rincorsa alla Juventus continua anche fuori dal campo.