Direttamente da Salisburgo, dove il Napoli sarà impegnato domani sera nel ritorno degli ottavi di Europa League, il presidente Aurelio De Laurentiis ha parlato di Lorenzo Insigne: "Non è un sul mercato, non mi risulta ci sia interesse per Lorenzo. Tutto ciò da nessuna parte o forse da molte. E' un calciatore straordinario, appetibile, come lui ce ne sono pochi. Quando qualcuno è appetibile, che ci siano 7-8-9 o dieci squadre a desiderarlo è normale. Tuttavia una cosa è desiderarlo, una cosa è mettere i soldi. Pagare moneta, vedere cammello. Per Insigne non c’è prezzo altrimenti avremmo messo la clausola rescissoria nel suo contratto".