Commenta per primo
Oggi il Napoli scenderà in campo per l'esordio nella Coppa Italia 2020/21. Gli azzurri sono i campioni in carica e dovranno difendere il titolo a partire dalla sfida contro l'Empoli alle 17:45 presso lo Stadio Maradona di Fuorigrotta. Gattuso dovrà fare a meno di Kostas Manolas, uscito malconcio dalla sfida di Udine, Osimhen, ancora positivo al Covid-19 e poi bisognerà valutare la situazione infortunio.

Tra i pali spazio a Meret che ha già giocato a Udine, mentre Ospina dovrebbe giocare contro la Fiorentina in campionato e la Juventus in Supercoppa tra sette giorni. Difesa a 4 che vede ancora Di Lorenzo dal 1' - in quanto sarà squalificato domenica - Ghoulam sul versante opposto e la coppia di centrali composta da Rrahmani e Koulibaly. Dopo il brutto esordio da titolare contro l'Udinese, il difensore ex Verona oggi avrà la sua chance per riscattarsi, di fianco al rientrante Koulibaly. In mediana spazio alla coppia Demme-Lobotka. Ritrova il campo anche Politano dopo essere rimasto 90' in panchina al Friuli. Sulla fascia mancina ci dovrebbe essere il solito Lorenzo Insigne, in vantaggio su Lozano. Unica punta Petagna, alle cui spalle ci sarà l'occasione dal primo minuto per Elmas. Potrebbe rivedersi Mertens a gara in corso, a cui Gattuso concederebbe uno spezzone finale di gara. Ci sarà in panchina anche il giovane esterno offensivo Antonio Cioffi, classe 2002. Chissà che non possa esserci la possibilità di vedere un debutto.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Ghoulam; Lobotka, Demme; Politano, Elmas, Insigne; Petagna. All. Gattuso.