35
Il Napoli sogna lo scudetto anche grazie a un Fabian Ruiz tornato su livelli di rendimento straordinari. Il centrocampista andaluso è tornato a determinare come nel suo primo anno in azzurro: dirige le operazioni, regala assist ai compagni ( 3 in campionato) e trova anche la via del gol con una buona continuità ( 5 marcature). Merito di un Luciano Spalletti che gli ha trovato la giusta collocazione in campo e ribadito quella fiducia necessaria dopo l’ultima annata tra alti e bassi. Il presente è troppo importante con un grande obiettivo da provare a raggiungere ma del futuro non c’è certezza. Perché quel contratto in scadenza nel 2023 ha creato un po’ di apprensione tra i tifosi azzurri. 

Ascolta "Napoli, Fabian Ruiz incanta ma può dire addio: rinnovo congelato, ecco la scelta per il futuro" su Spreaker.

RINNOVO CONGELATO-  La nuova politica del club azzurro in tema ingaggi crea non poche difficoltà sulle trattative per i rinnovi. Al momento la discussione con Fabian è congelata e, senza un nuovo accordo, De Laurentiis sarà costretto ad ascoltare le varie offerte che arriveranno nella prossima sessione estiva di calciomercato. L’ex Betis Siviglia ha tanto mercato in Premier League: ci sono Arsenal e Manchester United oltre quel Newcastle che ha già dovuto incassare un ‘no grazie’ a gennaio. Ma la preferenza di Ruiz è tutta per un ritorno in Spagna, il suo obiettivo è quello di vestire la maglia del Real Madrid o del Barcellona.