2
Il Napoli e Meret sono sempre più vicini al rinnovo. L’ex Udinese ha un contratto in scadenza nel 2023 con i partenopei, ma si stanno facendo passi avanti per proseguire il legame che lega club e giocatore. Il nuovo accordo prende sempre più corpo e porterebbe Meret a restare in azzurro fino al 2027.

TITOLARE - Nelle ultime settimane Giuntoli aveva fatto sapere che il portiere friulano si sarebbe mosso per non meno di 25 milioni, la stessa cifra con cui è arrivato in Campania. Per Meret l’ultima stagione è stata difficile a causa del continuo ballottaggio con Ospina, vinto spesso da quest’ultimo. Con il colombiano che ha dato segnali negativi al Napoli per il rinnovo di un contratto andato ormai in scadenza, ecco l’accelerazione per allungare il rapporto con il portiere della nazionale. Mancano solo alcuni dettagli ma Meret con ogni probabilità difenderà i pali della squadra di Spalletti anche nel prossimo anno e, anzi, lo potrà fare da titolare.