72
Il caso plusvalenze è esploso ora, con le indagini della Procura di Torino, ma la Covisoc, Commissione di Vigilanza sulle Società di Calcio Professionistiche, aveva già lanciato l’allarme per la Serie A e non solo. Tuttosport ha fatto l’elenco dei 18 club coinvolti: in Italia ci sono Juve, Napoli, Genoa, Sampdoria ed Empoli di Serie A, Parma e Pisa di Serie B, Pro Vercelli e Pescara di Serie C e Novara in D; all’estero Barcellona, Manchester City, Lugano, Marsiglia, Basilea, Amiens e Lille. Poi c’è anche il Chievo, sparito dal calcio italiano.