Commenta per primo
Un'oretta di blando allenamento, tanto per prendere un po' di confidenza con il terreno del Soccer City: l'Olandasi è allenata nello stadio dove domani giocherà la finale contro la Spagna, provando un po' di cross, calci piazzati e giocando una partitella negli spazi stretti. Ma senza forzare e in un clima di grande allegria. L'Olanda ha ripreso anche un po' di confidenza con l'altitudine visto che ha costruito i suoi successi nella fase finale della coppa del mondo al mare, battendo la Slovacchia a Durban, il Brasile a Port Elizabeth e l'Uruguay a Città del Capo. Confermatissima la formazione: rientrano Van der Weil e De Jong squalificati in semifinale, Kuyt, Sneijder e Robben agiranno alle spalle dell'unica punta Van Persie. Van der Vaart parte dalla panchina per poter dare il suo contributo a partita iniziata.