Calciomercato.com

  • Palermo, perché Brunori è sceso in campo insieme al suo cane FOTO

    Palermo, perché Brunori è sceso in campo insieme al suo cane FOTO

    • Redazione CM
    Bellissimo gesto da parte del capitano del Palermo. L'attaccante Matteo Brunori è entrato in campo allo stadio Barbera, in vista del match contro il Modena, accompagnato dal suo cane Nina. Un vero e proprio messaggio d’amore, dopo il dramma vissuto da Aron, salito alla cronaca, poiché morto proprio nel capoluogo della Sicilia negli scorsi giorni.

    LA VICENDA - Il Palermo negli scorsi giorni aveva comunicato di voler sostenere Lav Italia con una raccolta fondi dopo il grave fatto di cronaca che aveva colpito proprio Aron, il pitbull bruciato vivo in città dal suo stesso padrone. L'animale era stato legato con una catena a un palo a Palermo, in via delle Croci, nei pressi della chiesa di Santa Maria del Monserrato, e dato alle fiamme dal suo proprietario, che aveva affermato come il cane fosse "posseduto". 
     

    Altre Notizie