Il Pallone d'Oro di Luka Modric, l'uomo che ha infranto il duopolio Ronaldo-Messi, si tinge già di giallo. Sì, perché ci sono due voti che gettano delle ombre sul premio consegnato al centrocampista del Real Madrid. La prima: il giornalista delle Isole Comore, Abdou Baina, non esiste! Il presidente dell'unione stampa sportivo delle Comore, come riporta Sportmediaset, ha dichiarato: "Non c'è Abdou Boina nella nsotra associazione". E non ha, comunque, mai lavorato per la testata a cui è stato accreditato il suo voto. Testata che ha chiuso i battenti...

IL SECONDO - E poi c'è la questione Ladana Liburd, giornalista di Trinidad e Tobago. L'africano ha scritto su Twitter che il suo voto è stato modificato e conteggiato in modo errato: "Ho votato in ordine Messi, Modric, Ronaldo, Salah e Griezmann". Invece, ufficialmente, è stata ribaltata con Griezmann al primo posto e Messi al quinto.