145
"Forse è giunta l'ora che a vincerlo sia un difensore". Parola di Virgin van Dijk, pronto a contendere il Pallone d'Oro a Cristiano Ronaldo e Lionel Messi. Il centrale del Liverpool può togliere per il secondo anno di fila l'ambito premio ai due extraterresti: l'anno scorso è toccato a Luka Modric, di professione centrocampista; quest'anno può essere l'olandese ex Celtic e Southampton a stringere tra le mani il simbolo del più forte al mondo. E, nell'elenco dei difensori succedere a Sammer e Fabio Cannavaro, ultimi due centrali ad alzare al cielo il trofeo. 

Ma chi sono gli altri difensori che meritavano il premio di miglior giocatore dell'anno? La Classifica di CM di questa settimana è dedicata ai 10 più forti difensori, centrali e terzini, che non hanno avuto la fortuna di vincere il Pallone d'Oro. La scelta è stata fatta tra chi sul podio ci è finito (ne abbiamo scelti 7) e altri che per risultati positivi lo meritavano. 

Non c'è Daniel Passarella, ex centrale di Fiorentina e Inter, che ha vinto due Mondiali con l'Argentina: ma lo citiamo perché, all'epoca, forse lo meritava, ma i sudamericani non potevano vincerlo, in quanto il premio andava solo ai calciatori europei. Ma da Franco Baresi a Paolo Maldini, da Dani Alves a Sergio Ramos, la storia è piena di chi, sul più bello, non ce l'ha fatta. Brillano gli attaccanti, ma vincono i difensori. Chi lo dice? Sacchi. Quante bottiglie di champagne gli deve ancora Van Basten per quei 10 contro 4 in cui non ha segnato...